Fai di Impresasicilia la tua homepage                     

Aeroporto Comiso: 20 mila firme in 3 giorni, torni intitolazione a Pio La Torre

05/07/2013

Oltre ventimila firme in meno di tre giorni all'appello lanciato dal centro Pio La Torre per ripristinare l'intitolazione dell'aeroporto di Comiso al leader del Pci siciliano ucciso il 30 aprile del 1982 dalla mafia, assieme al suo collaboratore Rosario Di Salvo. "Per ricordare il suo impegno dove La Torre aveva condotto tante battaglie, il comune di Comiso decise di intitolargli l'aeroporto. Ma nel 2007 il nuovo sindaco revoco' questa decisione e a nulla valsero le proteste di migliaia e migliaia di cittadine e di cittadini di ogni parte politica", dice il presidente del centro, Vito Lo Monaco, che aggiunge: "Per dare sostegno alla loro azione, non solo invieremo loro le firme di allora, ma oggi intendiamo promuovere questa nuova petizione per chiedere che l'aeroporto riprenda il suo nome, non solo come atto di riparazione ma, anche e soprattutto, per onorare due italiani che sono stati ammazzati perche' avevano scelto di servire lo stato e non di servirsi dello Stato". Si puo' aderire sul sito www.piolatorre.it.


Nunzio Ciarcià