Fai di Impresasicilia la tua homepage                     

Presentato nella sala congressi di pmiSicilia e Multifidi 'Cristiano Rolando' il nuovo progetto cinematografico di una giovane start up ragusana

26/06/2017

E' stato presentato venerdì 23 giugno, a Comiso presso la sala congressi di pmiSicilia e Multifidi, "Cristiano Rolando" il nuovo progetto cinematografico di una giovane start up ragusana (AxelFilm). A fare gli onori di casa il presidente di pmiSicilia Roberto Biscotto: "Prosegue il nostro impegno nel sostegno alle piccole e micro imprese. Dopo l'enogastronomia di qualità, ora siamo vicini a questa start up nella realizzazione di un progetto che ha anche delle finalità turistico-culturali oltre che sociali".
Presenti alla conferenza stampa, oltre al protagonista Alessio Micieli e a parte del cast e della troupe, anche il sindaco di Chiaramonte Gulfi Sebastiano Gurrieri. Proprio nella città pedemontana, infatti, sarà girato quasi interamente il lungometraggio. Un atto d'amore di Alessio Micieli nei confronti della sua città natale che il primo cittadino chiaramontano ha rimarcato nel suo intervento. "Cristiano Rolando" non sarà soltanto un film con battute comiche ma proporrà anche situazioni comiche il tutto con un messaggio finale di grande valenza collettiva. Si parla di un tema di grande attualità quale quello del reinserimento sociale degli ex detenuti. 
"La preparazione della sceneggiatura - sottolinea Micieli - ci ha permesso di studiare la problematica con tutte le sue sfaccettature. Se si pensa che due ex detenuti su tre in Italia tornano a delinquere, si comprende come sia davvero complicata la fase post carcerazione che trova ancora molta diffidenza tra gli imprenditori e datori di lavoro ma anche nella società in generale". 
"Cristiano Rolando", in uscita nei primi del 2018, sarà il prequel di "Rolando Di Caprio" il primo fortunato lungometraggio dedicato al personaggio inventato da Alessio Micieli che ha avuto un enorme successo tra il pubblico e il web (ben 300 mila visualizzazioni). La saga di Rolando Di Caprio prevede anche un terzo film che si spera possa essere realizzato negli anni a venire.