Fai di Impresasicilia la tua homepage                     

Associazione Genius, concerto di chitarre ''Genius'', un viaggio fra le note.

18/10/2011

L’associazione culturale e di promozione sociale “Genius” torna a proporre un altro appuntamento con la musica stavolta in un concerto unico, l’ensemble di chitarre omonima già fatta conoscere al grande pubblico nei mesi scorsi quando l’associazione si era presentata per la prima volta, illustrando finalità e motivazioni, dopo il grande successo ottenuto con la lezione tenuta dal prof. Roberto Vecchioni, nel novembre 2010, che poi avrebbe vinto il festival di Sanremo. L’ensemble di chitarre “Genius”, diretta dal maestro Peppe Arezzo, si esibirà, con un concerto aperto a tutti, ingresso gratuito, venerdì 21 ottobre alle 19,30 nell’auditorium della Scuola regionale di Sport di via Magna Grecia a Ragusa.

L’evento, sostenuto dalla Provincia regionale di Ragusa, dal Comune di Ragusa, dalla concessionaria Ford di Sergio Tumino, dalla Banca Agricola Popolare di Ragusa, dal Consorzio Multifidi' e con il supporto di FreeTime, proporrà un programma molto articolato con “Suoni del Sud”, “The Beatles”, “Rota-Fellini”, “Ciak e Riciak”. Il maestro Arezzo ha lavorato con grande attenzione e passione in questi mesi proprio per dare vita ad una nuova realtà musicale in grado di far vivere al pubblico nuove emozioni, così come era già accaduto in occasione dell’esordio. L’ensemble chitarre è formata da: Alfredo D’Urso, Massimo Martines, Mirko Spagna, Valerio Battaglia, Lucia Vernuccio, Salvo Melilli, Maria Criscione, Nicola Cascone, Roberta Licitra, Francis Ortega, Anna Bucchieri, Marco Biazzo, Giorgio Schembari, Matteo Bucchieri e con, alle percussioni, Nico Arezzo.
“Abbiamo voluto investire in questa nuova formazione musicale che non a caso porta il nome della nostra associazione – afferma il presidente Marisa Simonelli – perché crediamo che la cultura debba poter contare su stimoli nuovi. Nel corso di questi ultimi mesi abbiamo apprezzato parecchio i tanti passi in avanti compiuti dai componenti dell’ensemble che adesso, nel corso di questo spettacolo, vogliono rendere partecipe il pubblico dei propri progressi. Crediamo che occasione migliore non possa esserci per rinfocolare questa fiamma della passione per la cultura che anima tutti noi della Genius”.

Il presidente
Marisa Simonelli


Nunzio Ciarcià