Fai di Impresasicilia la tua homepage                     

Oddo (Pd): ''bene il click day ma ora bisogna integrare i fondi''

04/11/2011

"Siamo di fronte ad un'iniezione di energia per le imprese e l'economia siciliana: le circa 800 'cliccate', per una richiesta totale di quasi 200 milioni di euro, confermano il valore del credito di imposta per gli investimenti, misura nella quale abbiamo creduto e per la quale il Pd si e' battuto". Lo dice Camillo Oddo (Pd), vicepresidente dell'Ars, a proposito dei primi dati relativi al "click day", l'avvio della raccolta telematica delle istanze presentate dalle aziende per accedere al credito d'imposta per gli investimenti.

"La somma attualmente a disposizione e' di 120 milioni - aggiunge Oddo - cio' significa che abbiamo il dovere di trovare immediatamente gli 80 milioni che servono per scorrere la graduatoria e soddisfare tutte le richieste. Gia' adesso in base alle previsioni dell'assessorato all'Economia, ci si puo' aspettare una massa di investimenti pari a circa 560 milioni di euro, che puo' determinare una crescita del Pil siciliano di 330 milioni pari allo 0,4%, e un volume di 3.600 nuove assunzioni. Insomma - conclude Oddo - questa misura che presenta aspetti assai innovativi, dalla metodologia di richiesta telematica alle 'norme anti-racket' previste nel bando, ci permette di raccogliere i frutti dell'impegno che abbiamo messo in campo in favore della Sicilia e della nostra migliore economia".


Nunzio Ciarcià